Home > Fiqh, Matrimonio, Shari`ah > Nikah: Come si Esegue il Matrimonio Islamico Secondo la Sunnah

Nikah: Come si Esegue il Matrimonio Islamico Secondo la Sunnah

Matrimonio: Come Eseguire il Nikah Secondo la Sunnah

nella Scuola Hanafi

 

Di: Mufti Abdur Rahman Ibn Yusuf Mangera.

Fonte: http://qa.sunnipath.com/issue_view.asp?ID=2123

Tradotto da una sorella.

 

Domanda:

Qual’è il metodo hanafita corretto per la cerimonia del nikah secondo la Sunnah? Ho bisogno di sapere chi può essere presente.

Risposta:

Assalamu alaykum,

Nel nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso.

L’effettiva cerimonia di matrimonio è piuttosto semplice. Viene scelto (preferibilmente il prima possibile dopo il “fidanzamento”) ed annunciato un giorno. Il Profeta (sallallahu `alayhi wa sallam) ha incoraggiato ad annunciare per bene i matrimoni, così che la comunità sia al corrente di questa unione e non guardi alla coppia con sospetto vedendoli insieme. Dunque, un matrimonio non dovrebbe essere contratto in segreto.

Successivamente, si deve osservare quanto segue per la cerimonia vera e propria:

1. Il momento migliore è un Venerdì dopo la preghiera dell’`Asr nella moschea. Il Messaggero di Allah (sallallahu `alayhi wa sallam) ha detto: “Annunciate questo matrimonio, ed eseguitelo nel masjid [moschea]…” (Tirmidhi).

2. Si dovrebbero invitare sapienti ed altre persone pie per ottenere le benedizioni della loro presenza e i loro du`a’, insieme alla benedizione del Venerdì e del masjid.

3. Il nikah dovrebbe essere “celebrato” da una persona pia.

4. Si devono scegliere due testimoni che siano presenti alla cerimonia. Il Messaggero di Allah (sallallahu `alayhi wa sallam) ha detto: “Non vi è matrimonio senza un wali e due testimoni pii…” (Ibn Hibban). Sebbene tutti coloro che sono presenti potrebbero potenzialmente essere testimoni, è meglio avere due testimoni ufficiali che firmino il contratto di matrimonio e possano essere chiamati in caso di eventuali problemi.

5. Il pagamento del matrimonio [dote o mahr] dovrebbe essere stipulato in anticipo e la persona che celebra la cerimonia dovrebbe essere informata della somma.

6. La sposa dovrebbe preferibilmente mandare un wali (suo padre, zio, fratello, o qualsiasi altro più anziano) a rappresentarla. Il wali dovrebbe essere presente alla “cerimonia”. Il Messaggero di Allah (sallallahu `alayhi wa sallam) ha detto: “Una donna non dovrebbe sposare sé stessa [cioè senza un wali]” (Ibn Maja). Nella scuola Hanafita, il consenso di una sposa matura è necessario ed ella non può essere fatta sposare senza di esso. Il Messaggero di Allah (sallallahu `alayhi wa sallam) ha detto: “Una vergine non può essere fatta sposare senza il suo consenso“. Chiesero in che modo è dato il suo consenso. Egli rispose: “Il suo silenzio” (Bukhari e Muslim).

7. Quando la sposa accorda al proprio wali [tutore] il permesso di darla in moglie al marito, è preferibile avere due persone (tra i suoi mahram) che siano testimoni anche di questo. Anche se la rappresentanza è valida senza testimoni, tuttavia, in caso di problemi, la loro testimonianza sarebbe necessaria per provare che ella ha acconsentito al matrimonio con lo sposo.

8. La khutbah sunnah [sermone] sarà recitata come prima cosa dall’Imam che esegue il matrimonio. Questa khutbah include i tre versetti sulla taqwa [timore di Allah], ed uno o due ahadith riguardo il matrimonio, esortando la coppia e i presenti a temere Allah ed acquisire taqwa (Abu Dawud, Tirmidhi, Nasai, Ahmad).

9. Dopo la lkhutbah ‘Imam chiederà al tutore (1) se dà il consenso al matrimonio della sposa (menzionando il suo nome completo) (2) allo sposo (di nuovo menzionandone il nome completo) (3) per l’importo stipulato di pagamento della dote matrimoniale, (4) alla presenza dei due testimoni. Se il tutore acconsente, allora l’Imam si rivolge allo sposo e gli chiede se accetta la sposa (menzionandone il nome) in matrimonio per la stipulata somma di pagamento nuziale. Lo sposo deve rispondere in termini completi come “La accetto in matrimonio” o “L’ho accettata in matrimonio” o “La sposo”. E’ consigliabile che egli dica così e non soltanto “Sì” o “Accetto”.

10. L’Imam dovrebbe poi recitare il seguente du`a’:

Barak Allahu laka wa baraka `alayka wa jama`a baynakuma bikhayr“.

Allah vi benedica e faccia discendere la Sua benedizione su di voi e vi unisca nel bene“.

In seguito, farà altri du`a’ per la coppia ed i presenti.

11. E’ poi sunnah che il giorno seguente o quello successivo, una volta che la coppia abbia consumato il matrimonio o siano entrati in privacy, si tenga un ricevimento di walima. Questo viene offerto dallo sposo e dalla sua famiglia e non è una responsabilità della sposa. Il Messaggero di Allah (sallallahu `alayhi wa sallam) offrì la walima dopo molti dei suoi matrimoni, dando da mangiare alle persone una capra. Anas (Allah sia soddisfatto di lui) racconta che il Messaggero di Allah (sallallahu `alayhi wa sallam) offrì una walima in occasione della consumazione del suo matrimonio con Zaynab bint Jahsh. Mise a disposizione carne e pane per far saziare i propri ospiti (Bukhari). In occasione del suo matrimonio con Safiyya bint Huyay ibn Akhtab ebbe anche quello che oggi in Nord America potrebbe essere considerato un “pasto alla buona” (“pot luck”), dove ogni persona porta quello che ha e siedono tutti insieme a mangiare. (Bukhari e Muslim).

12. Alcune moschee ed Imam hanno la capacità giuridica di stipulare un matrimonio che viene poi riconosciuto dallo stato, contea o consiglio locale. Ciò è estremamente benefico in quanto non richiede di ri-eseguire eventualmente di nuovo il matrimonio in una cerimonia civile.

Che Allah ci conceda la capacità di semplificare quello che Allah e il Suo Messaggero hanno ordinato che sia semplice e ci doni la benedizione in esso.

Wassalam,

[Mufti] Abdurrahman Ibn Yusuf Mangera.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: