Home > Confutazioni > Sulle Obiezioni all’Educazione Islamica dei Figli

Sulle Obiezioni all’Educazione Islamica dei Figli

Di questi tempi è facile sentire discorsi volti a convincere i Musulmani del presunto “errore” insito nel “costringere” i propri figli ad un’educazione islamica, di quanto il fornire ai propri figli la conoscenza delle basi essenziali della religione di appartenenza costituirebbe una vera e propria “violenza” contro le coscienze, il senso critico, l’indipendenza e l’autonomia dei propri figli, e di quanto essi dovrebbero essere lasciati “liberi di scegliere” e di approfondire per conto loro (se e quando vorranno) in età adulta, ormai maggiorenni, “senza forzature né costrizioni”.

E capita allora che a volte i Musulmani, tratti in inganno dall’incalzare di tutta questa retorica sulla “libertà di scelta”, sul “non imporre”, finiscano sulla difensiva, e falliscano nel riconoscere il dovere di fornire un’educazione islamica ai propri figli.

Capita addirittura che alcuni “padri Musulmani”, sposati con donne cristiane, rinuncino in toto ad offrire un’educazione islamica, o accettino che i figli abbiano un’educazione mista secondo “entrambe le religioni”, delegando loro la scelta ad un futuro più o meno remoto, come se “scegliere” una religione fosse qualcosa privo di alcuna importanza, come se si trattasse di scegliere il proprio colore preferito o la squadra di calcio nel cuore.

(…)

Continua a leggere – Link all’articolo completo…

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: