Archivio

Archive for the ‘Tasawwuf’ Category

Un Percorso Facile Verso il Paradiso

Un Percorso Facile Verso il Paradiso

Articolo originale: Deoband.org 
Di Mufti Rafi` Usmani 

Link originale: http://www.deoband.org/2009/06/tasawwuf/spiritual-advices/an-easy-path-to-jannah/ 

Tradotto in inglese da Shaykh Yusuf Laher 
Tradotto in italiano da Hajar L. Darwish 

(Prefazione del traduttore inglese – nel nome di Allah, il Più Clemente, il Più Misericordioso. Tutte le lodi spettano ad Allah l’Altissimo, Il quale ci ha benedetto con l’iman e ci ha reso parte della Ummah di Sayyidina Muhammad (Allah lo benedica e gli conceda la pace).

La pubblicazione davanti a voi è la traduzione di una lezione tenuta dall’attuale Gran Mufti del Pakistan, Mawlana Mufti Muhammad Rafi’Usmani, che ebbe luogo nel ‘Majlis Siyanatul Muslimin’, un’ijtima` (riunione) annuale che si svolge a Lahore, in Pakistan, fatta partire da coloro che erano legati ad Hakim al-Ummah Mawlana Ashraf `Ali Thanawi (che Allah abbia misericordia di lui). Durante tale incontro le persone si riuniscono, i Mashayikh tengono lezioni ed offro consigli, e le anime ricevono nutrimento.

Mufti Rafi` è il figlio di Mufti Muhammad Shafi` Usmani ed il khalifah di Shaykh Dr. `Abd al-Hayy `Arifi, che era il khalifah di Hakim al-Ummah. Dopo il decesso di Dr. `Abd al-Hayy, Mufti Rafi` mantenne un legame spirituale con Masih al-Ummah Mawlana Muhammad Masih Allah Khan (che Allah abbia misericordia di lui).

Mufti Rafi` è l’attuale mufti a`zam (Gran Mufti) del Pakistan ed il rettore del Dar al-`Ulum Karachi. Suo padre fondò questa Dar al-`Ulum nel 1951; la madrasah ha attualmente circa cinquemila studenti: tra le altre facoltà, il Dar al-`Ulum è specializzato nella facoltà di Ifta’, conosciuta come il ‘Corso Mufti’.

Hadrat Mufti Sahib ha viaggiato molto estensivametne e comprende i bisogni spirituali della Ummah. Si spera che tutti quanti beneficeranno da questa ispirante lezione. Che Allah l’Altissimo ci conceda il tawfiq (l’abilità) di mettere in pratica questi inestimabili consigli. Amin.

Che Allah l’Altissimo conceda a Mufti Rafi` una lunga vita, una salute eccellente, e possa la Ummah beneficiare enormemente da lui. Che Allah l’Altissimo accetti i suoi sforzi. Amin.)

بِسْمِ اللهِ الرَّحْـمٰـنِ الرَّحِيْـــمِ 

اَلْـحَـمْدُ ِللهِ نحْمدُه وَ نسْتعِيْنه وَ نَسْتغْفِرُه وَ نُؤْمِنُ بِه وَ نَتَوكَّلُ عَليْه ، وَ نَعوْذُ بِاللهِ مِنْ شُروْرِ أنْفسِنا وَ مِنْ سَيِّئاتِ أعْمـالِنا ، مَن يّـَهدِه اللهُ فَلا مُضلَّ لَه،، وَ مَن يُّضْلِلْهُ فَلا هادِيَ له ، وَ

 

 نَشْهدُ أن لّا إلهَ إلاّ اللهُ وحْدَهُ لا شَريْكَ لَه ، وَ نشْهدُ أنَّ سَيِّدَنا وَ سَنَدَنا وَ مَوْلانا مُـحَمَّداً عبْدُه وَ رسُوْله

صلَّى اللهُ تَعالٰى عَليْه وَ عَلٰى أٰلِه وَ صَحْبِه أجـْمعِيْنَ ، أمّا بعْد

فَأعُوذُ بِاللهِ مِنَ الشَّيْطَانِ الرَّجِيْمِ ، بِسْـمِ اللهِ الرَّحْـمٰـنِ الرَّحِيْمِ ، يَآيُّها الَّذِيْن اٰمنوا اتَّقُوا اللهَ حَقَّ تُقٰتِه وَ لاَ تـَمُـوْتُنَّ إلاَّ وَ أنْتُم مُّسْلِمُوْنَ ، 
(اٰل عمْران) 

Onorevoli signori, egregi `Ulama’ e rispettabile pubblico! Ringraziamo molto Allah il Misericordioso che annualmente ci concede il tawfiq di ospitare questa ijtima` nazionale ‘Majlis Siyanatul Muslimin’. Ci sono tanti benefici nel tenere questa ijtima` : essa diventa un luogo d’incontro per coloro che conducono majalis in tutto il paese. Inoltre, vi sono molte barakat nel riunirsi dei Musulmani. Quando i Musulmani si riuniscono in un luogo per studiare il Din (la religione), la pioggia della Misericordia di Allah discende, gli angeli aprono le loro ali sopra ai partecipanti, e le ad`iyah (le suppliche) vengono accettate. In questo momento c’è un contrasto di vari argomenti nella mia mente, e mi trovo di fronte al dilemma di quale scegliere tra questi, perché ci sono diversi argomenti necessari di cui discutere. In una situazione del genere è meglio lasciare la questione nelle mani di Allah l’Altissimo. Insha’Allah ci sarà del bene in qualunque cosa mi farà dire.

(…)

Continua a leggere – Link all’articolo completo

Un Breve Consiglio per Ramadan

29 luglio 2012 Lascia un commento

Un breve consiglio di Shaykh Dr. Arshad Sahab riguardo le attività per Ramadan:

“Durante Ramadan la cosa migliore da fare è astenersi dai peccati.
Ovviamente, tilawah [recitazione] del Qur’an, recitare molto “la ilaha illaLlah” e fare istighfar sono le cose sulle quali concentrarsi. Ed è necessario pure fare du`a’ per il Jannah e per la salvezza dell’Inferno”.

Prepararsi per Ramadan

17 luglio 2012 Lascia un commento

Prepararsi per Ramadan

 

A cura di: Shaykh `Abd
Fonte: http://www.ashrafiya.com/2010/07/24/preparing-for-ramadhan/

1. Chiedere ogni giorno ad Allah la facilitazione (tawfeeq) per beneficiare dei benefici di Ramadan, da questo momento in poi.

2. Elaborare una salda determinazione ad astenersi da tutti i peccati; specialmente quelli commessi con gli occhi, le orecchie e la lingua.

(…)

Continua a leggerere – Link all’articolo completo…

Un Avvertimento Riguardo al “Sufismo”

30 giugno 2012 Lascia un commento

Un Avvertimento riguardo al Sufismo

 

Di: Hadrat Mufti Muhammad Taqi Usmani 
Fonte: http://www.ashrafiya.com/2012/06/27/warning-regarding-sufism/

 

Parlando nel Regno Unito, Sayyidi wa sanadi Shaykh Mufti Muhammad Taqi Usmani (che Allah lo preservi) ha detto:

“Vorrei mettere in guardia le giovani generazioni di Musulmani dall’errata interpretazione del Sufismo.

Esso è stato ampiamente propagato nel mondo occidentale dai non-Musulmani. Loro hanno coniato il termine “Sufismo”. Loro elogiano il Sufismo, predicano il Sufismo, propagano il Sufismo. Qualcuno potrebbe pensare che essi fanno ciò al servizio dell’Islam. Ma la realtà è che il Sufismo propagato dagli scrittori occidentali è piuttosto contrastante con la Shari`ah; è piuttosto contrastante con la vera essenza del Tasawwuf e della tariqah.

Tempo fa un funzionario occidentale di alto rango ha visitato il Darul Uloom di Karachi [Pakistan]. Dopo una visita minuziosa ad osservare le attività di insegnamento, ha commentato dicendo di non aver notato che venisse insegnato alcunché riguardo al Sufismo.

Gli venne allora chiesto cosa intendesse per Sufismo.

(…)

Continua a leggerere – Link all’articolo completo…

Salvaguardare la Lingua

Salvaguardare la lingua

 

di Maulana Ashraf ‘Ali Thanwi (Rahmatullahi ‘alayhi)

Versione inglese pubblicata da Madrasah Arabia Islamia – Azaadville, South Africa. 
Tradotto in italiani a partire dalla traduzione in inglese di Mawlana M. Mahomedy

 

1. Non parlare senza pensare. Una volta che hai riflettuto su ciò che vuoi dire e sei convinto che ciò non sarà mal recepito, solo allora parla.

2. E’ peccato rivolgersi ad una persona o parlare di lui nei seguenti termini: “non ha Iman”, “possa la punizione, la maledizione o l’ira di Allah cadere su di lui”, “possa entrare all’inferno”, erc. E’ peccato parlare in tale maniera, a prescindere che ci si riferisca ad un essere umano o ad un animale. Se la persona cui ci si è rivolti in tal modo non merita tali commenti, allora tutte quelle maledizioni si ritorceranno sulla persona che le ha pronunciate.

(…)

Continua a leggere – Link all’articolo completo…

Peccati: Nasconderli o Renderli Pubblici?

Peccati: nasconderli o renderli pubblici?

 

Di: Sikander Ziad Hashmi, sunniforum.com
Da: http://www.sunniforum.com/forum/showpost.php?p=2645&postcount=1

 
Sappiamo tutti molto bene di essere tutti peccatori. Non importa quanto pensiamo di essere bravi, quanto sembriamo “religiosi” o quanto la gente pensi che siamo buoni, siamo TUTTI peccatori – senza eccezioni. Una volta o l’altra, che sia in pubblico od in privato, nel buio della notte o alla luce del giorno, tutti noi commettiamo peccati. E’ una parte inerente alla natura umana.

Per quanto riguarda i nostri peccati, dovremmo sempre cercare di nasconderli e non renderli pubblici.

(…)

Continua a leggere – Link all’articolo completo…

Una Decina Completa: Dieci Consigli Per l’Educazione dei Figli

Una Decina Completa:

Dieci Consigli Per l’Educazione dei Figli

 

Min Malfuzat Hadrat Syed Arshad Sahab

 

Uno Shaykh ha scritto ad Hadrat Dr. Syed Arshad Sahab chiedendo consigli per l’educazione dei suoi figli, della quale si stava ultimamente preoccupando.

Dr. Syed Arshad Sahab ha risposto menzionando dieci punti:

“1) Innanzitutto, prega per loro: “Rabbana hab lana min azwajina wa dhurriyyatina qurrat ayunin wa-j`alna li-l-muttaqina imama“;

(…)

Continua a leggere – Link all’articolo completo…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: