Archivio

Posts Tagged ‘Sadaqatul Fitr’

Sadaqatul Fitr: Circa UN EURO, Non Otto!

17 agosto 2012 Lascia un commento

Anche quest’anno, molti centri islamici in Italia, legati al “circuito Ikhwani” europeo, hanno fissato un prezzo “maggiorato” per il valore della Sadaqatul Fitr (Zakah al-Fitr): 8 euro.

Senza andare nel dettaglio sul modo in cui abbiano calcolato tale cifra, è necessario informare i Musulmani dell’effettivo importo dovuto per la Sadaqatul Fitr.

A questo scopo, ho tradotto questo pamphlet distribuito dal Wifaqul `Ulama’ inglese, ed a cura di Mufti Sajid e Maulana Farid:

Come Calcolare Sadaqatul Fitr (Zakatul Fitr)

Alla luce di ciò, emerge che la cifra da pagare (e da devolvere ai legittimi destinatari della Zakah, non per alcun altro progetto!) è l’equivalente di 1,7 kg (un chilo e 700 grammi) di grano [nel Madhhab Hanafi; per le altre scuole, si veda il link sovraindicato].

Nei vari post del thread di cui offro il link qui sotto, Mufti Husain Kadodia Sahab afferma la possibilità di calcolare la cifra in base al prezzo di 1,7 kg di farina:

Fitrana, Sadaqaul-Fit’r, Zakatul-Fitr explained!

Dunque, recandosi in un qualsiasi supermercato potrete vedere coi vostri occhi il prezzo di un chilogrammo di farina di media qualità, che si aggira intorno ai 0,50 euro (50 centesimi), fino ad 1 euro in base alla marca ed alla qualità.
In base ad un “prezzo medio” così stabilito, 1,5 euro (1 euro e 50 centesimi, abbondando!) risulteranno più che sufficienti per acquistare 1,7 kg di farina.

Questa è dunque all’incirca la cifra corretta della Sadaqatul Fitre non 7-8 euro (“modernisticamente” calcolati in base al costo di “un pasto medio”!).

Ripetiamo nuovamente che la Sadaqatul Fitr va’ destinata alle categorie di persone cui può essere destinata la Zakah; personalmente, consiglio vivamente di inviare la propria Sadaqatul Fitr ad’un organizzazione islamica affidabile, che distribuisca tale denaro secondo quanto prevede la Shari`ah, in paesi in cui vivono Musulmani che hanno davvero bisogno della nostra Zakah/Sadaqah, perchè muoiono di fame per davvero (vedi ad esempio il disastro umanitario in Somalia, Siria, Birmania, Assam, etc.).

Una tale affidabile organizzazione umanitaria islamica è Ummah Welfare Trustwww.uwt.org (che – a conferma di quanto andiamo dicendo – vedo ora che ha fissato il costo della Sadaqatul Fitr a 1,5 sterline (circa 1,90 euro) – probabilmente per arrotondare e per venire incontro anche al valore secondo il Madhhab Shafi`i, che si basa sul calcolo di qualche centinaio di grammi di grano/farina in più, e dunque è leggermente più alto (questione di decine di centesimi!); per le vostre donazioni si veda: Sadaqatul Fitr).

P.S.:
Sul Fiqh (giurisprudenza) della Sadaqatul Fitr, si veda:

Shawwal: Cosa fare durante la notte dell’`Id, il giorno dell’`Id e durante il mese – Hadrat Mufti Muhammad Taqi Usmani

Sadaqatul Fitr: circa UN EURO, Non Otto!

28 agosto 2011 Lascia un commento

Anche quest’anno, molti centri islamici in Italia, legati al “circuito Ikhwani” europeo, hanno fissato un prezzo “maggiorato” per il valore della Sadaqatul Fitr (Zakah al-Fitr): 8 euro.

Senza andare nel dettaglio sul modo in cui abbiano calcolato tale cifra, è necessario informare i Musulmani dell‘effettivo importo dovuto per la Sadaqatul Fitr.

A questo scopo, ho tradotto questo pamphlet distribuito dal Wifaqul `Ulama’ inglese, ed a cura di Mufti Sajid e Maulana Farid:

Come Calcolare Sadaqatul Fitr (Zakatul Fitr)

Alla luce di ciò, emerge che la cifra da pagare (e da devolvere ai legittimi destinatari della Zakah, non per alcun altro progetto!) è l’equivalente di 1,7 kg (un chilo e 700 grammi) di grano [nel Madhhab Hanafi; per le altre scuole, si veda il link sovraindicato].

Nei vari post del thread di cui offro il link qui sotto, Mufti Husain Kadodia Sahab afferma la possibilità di calcolare la cifra in base al prezzo di 1,7 kg di farina:

Fitrana, Sadaqaul-Fit’r, Zakatul-Fitr explained!

Dunque, recandosi in un qualsiasi supermercato potrete vedere coi vostri occhi il prezzo di un chilogrammo di farina di media qualità, che si aggira intorno ai 0,50 euro (50 centesimi), fino ad 1 euro in base alla marca ed alla qualità.
In base ad un “prezzo medio” così stabilito, 1,5 euro (1 euro e 50 centesimi, abbondando!) risulteranno più che sufficienti per acquistare 1,7 kg di farina.

Questa è dunque all’incirca la cifra corretta della Sadaqatul Fitr, e non 7-8 euro (modernisticamente calcolati in base al costo di “un pasto medio”!).

Ripetiamo nuovamente che la Sadaqatul Fitr va’ destinata alle categorie di persone cui può essere destinata la Zakah; personalmente, consiglio vivamente di inviare la propria Sadaqatul Fitr ad’un organizzazione islamica affidabile, che distribuisca tale denaro secondo quanto prevede la Shari`ah, in paesi in cui vivono Musulmani che hanno davvero bisogno della nostra Zakah/Sadaqah, perchè muoiono di fame per davvero (vedi ad esempio il disastro umanitario in Somalia, Siria, Birmania, Assam, etc.).

Una tale affidabile organizzazione umanitaria islamica è Ummah Welfare Trust: www.uwt.org (che – a conferma di quanto andiamo dicendo – vedo ora che ha fissato il costo della Sadaqatul Fitr a 1,5 sterline (circa 1,90 euro) – probabilmente per arrotondare e per venire incontro anche al valore secondo il Madhhab Shafi`i, che si basa sul calcolo di qualche centinaio di grammi di grano/farina in più, e dunque è leggermente più alto (questione di decine di centesimi!); per le vostre donazioni si veda: Sadaqatul Fitr).

P.S.:
Sul Fiqh (giurisprudenza) della Sadaqatul Fitr, si veda:

Shawwal: Cosa fare durante la notte dell’`Id, il giorno dell’`Id e durante il meseHadrat Mufti Muhammad Taqi Usmani

Come Calcolare Sadaqatul Fitr?

28 agosto 2011 Lascia un commento

Come Calcolare Sadaqatul-Fitr?

A cura di: Mufti Sajid e Maulana Farid del Wifaq al-`Ulama’.
Tradotto da: http://www.wifaqululama.co.uk/articlespdf/Sadaqatul_Fitr_1431.pdf

Come calcolare Sadaqatul-Fitr (Zakât ul fitr)?

Ibn `Abbâs (radiyallahu `anhu) ha riportato che il Rasûlullâh (sallallahu `alayhi wa sallam) ha ordinato la Sadaqatul Fitr come un dovere obbligatorio per purificare coloro che digiunano dalla attività inutili ed oscene e per provvedere cibo per i poveri. (Abû Dawûd).

La Sadaqatul Fitr è stata stipulata dal Rasûlullâh (sallallahu `alayhi wa sallam) in Ahâdîth autentici. I Sahâbah (radiyallahu `anhum) ed in seguito i giuristi hanno adeguato tale precetto alle necessità del tempo.

Si riporta che `Abdullah Ibn `Umar (radiyallahu `anhu) abbia detto: Rasûlullâh (sallallahu `alayhi wa sallam) ci ha ordinato di dare Sadaqatul Fitr: 1 Sa’ (un’unità di misura usata al tempo del Rasûlillâh, sallallahu `alayhi wa sallam) di datteri od 1 Sa’ di orzo. `Abdullah Ibn `Umar (radiyallahu `anhu) riporta che i Sahâbah (radiyallahu `anhum) in seguito diedero 2 MudSa’) di grano al posto di datteri ed orzo (Bukhari 1511, Muslim 7232).

Quando bisogna dare per Sadaqatul Fitr?

In base al precedente Hadîth è chiaro che una persona deve dare 1 Sa’ di datteri, o 1 Sa’ di orzo, o ½ [mezzo] Sa’ di grano. Ibn al-Humâm ha detto che per ogni cosa oltre al grano bisogna dare 1 Sa’, e per il grano ½ Sa’; dice inoltre che tale opinione è condivisa da Mu’âwiyah, Tâ’us, Sa’îd, Ibn Musayyab, Ibn Zubair, Sa’îd Ibn Jubair e tutti i Sahabâh and Tabi’în (radiyallahu `anhum ajma`yn). (Fathul Qadîr, Volume 2, Pagina 228).

Che succede se una persona vuole dare il valore di tale stipula?

Oggi non è sempre comodo dare grano, orzo o datteri, per cui una persona dovrebbe dare il valore di ½ Sa’ di grano. In Fatâwah Shâmi è scritto che se una persona intenda dare l’equivalente in denaro, allora secondo Imam Muhammed Ibn Hasan As-Shaybâni dovrà venire considerato solo il valore del grano (non quello dell’orzo o dei datteri). (Shâmi, Volume 2, pagina 366).

Dunque quant’è ½ Sa’?

Mufti Shafî’ [Uthmani, rahimahullah] ha scritto nel suo libro “Auzân Shar’iyyah” che l’approccio più cauto calcola ½ Sa’ come equivalente ad 1.75 ser (1.63296 Kg).
Ta’mîr Hayât menziona che (½ sa’) equivale a 1.648 Kg.
Maulana Abrârul Haq (Hardoi) arrotonda tale valore ad 1.7 Kg di grano od il suo valore in contanti.

Calcolare la Sadaqatul Fitr
Lo scopo di questo pamphlet è di educare le persone a calcolare il valore della Sadaqatul Fitr. La Sadaqatul Fitr è stata stipulata dal Rasûlullâh (sallallahu `alayhi wa sallam) e nessuno può sovraestimare o sottoestimare tale quantità. Così come non stipuliamo mai che la Zakât sia più del 2,5%, allo stesso modo non dobbiamo cambiare l’ammontare di Sadaqatul Fitr.

[Segue esempio di come calcolare la Sadaqatul Fitr in base ai prezzi del grano nel Regno Unito, con il risultato di 0.85 pound (circa 1 euro)…]

Le persone vanno informate che questo è il prezzo di Sadaqatul Fitr. Questa è anche la cifra che una persona che non può digiunare [per seri motivi di salute] e non ha speranza di guarigione deve pagare per compensare per i giorni persi (Fidyah).

Domande frequenti:

Domanda: Cosa c’è di male nel pagare più della cifra stabilita?

Risposta: E’ sbagliato stipulare una cifra che non sia in linea con quanto previsto dalla Shari`ah. E’ importante per i responsabili delle Masâjid [moschee] dichiarare a quanto ammonti la cifra secondo la Shari`ah, se poi, anche conoscendo la cifra Shari` effettiva, le persone voglio pagare di più, ciò è permesso.

Domanda: Perché l’ammontare della cifra per la Sadaqatul Fitr nelle nostre Masâjid è così diverso?

Risposta: La differenza delle cifre mostra che vi è molta ignoranza in questa questione. Lo scopo di questo pamphlet è di educare le masse al modo in cui calcorare il costo della Sadaqatul Fitr.

Domanda: E’ corretto dare il valore dei datteri invece che del grano?

Risposta: E’ corretto dare il valore dei datteri (e dell’orzo) secondo l’Imâm Abû Hanîfa e l’Imâm Abû Yûsuf; però il prezzo dei datteri è molto elevato. Per cui, se si dà il valore dei datteri, si dovranno pagare intorno ai 16 pound (intorno ai 20 euro) a testa.

Esempio di calcolo (in pound, in base ai prezzi nel Regno Unito):

1kg di datteri uguale £4.99
1 Sa’ = 3,2 Kg
3,2 Kg dates = £16

Una persona che ha cinque membri nella sua famiglia (si ricordi che la Sadaqatul Fitr è pagabile sia per adulti che per bambini) sarà allora [calcolando in base al valore dei datteri] di 5 x £16 = £80!

Domanda: Tale cifra è solo per le persone che seguono la scuola Hanafi?

Risposta: Sì, secondo il Fiqh [giurisprudenza] Hanafita ½ Sa’ equivale a circa 1.648 Kg. Vediamo dunque il valore di 1 Sa’ secondo le altre tre scuole giuridiche: esso equivale a circa 2,175 kg [(…) – segue calcolo in base ai prezzi nel Regno Unito, e viene data la cifra di 1,13 pound)].

N.B.: La quantità di 1 Sa’ varia leggermente secondo i quattro Madhâhib [scuole giuridiche]: tutti si basano su narrazioni autentiche. Secondo il Fiqh Hanafita, la Sadaqatul Fitr in grano è ½ Sa’. Secondo le altre scuole giuridiche, la Sadaqatul Fitr in grano è di 1 Sa’. Vi è anche una leggere differenza riguardo al calcolo di 1 Sa’: secondo il Fiqh Hanafita, 1 Sa’ equivale a circa 3,2 kg, mentre secondo le altre scuole, 1 Sa’ equivale a 2,175 Kg.

Domanda: Ogni anno mio padre paga la Sadaqatul Fitr il giorno dell’`Id per conto mio, di mia moglie e di mio figlio. Va’ bene? Mi hanno detto che dovrei pagare di tasca mia dato che ho un reddito. Potrebbe chiarirmi la questione?

Risposta: E’ vero che dovresti pagare tu stesso la Sadaqatul Fitr. Però, se tu hai chiesto ha tuo padre di pagarla o tuo padre ti ha informato che la pagherà lui [anche per te] e tu hai acconsentito, allora ciò sarà sufficiente.

Ricerca e preparazione a cura di Mufti Sajid and Maulana Faridhttp://www.wifaqululama.co.uk/articlespdf/Sadaqatul_Fitr_1431.pdf

Sul prezzo effettivo della Sadaqatul Fitr si veda:

Sadaqatul Fitr: Circa UN EURO, non otto!

Sul Fiqh (giurisprudenza) della Sadaqatul Fitr, si veda:

Shawwal: Cosa fare durante la notte dell’`Id, il giorno dell’`Id e durante il mesedi Hadrat Mufti Muhammad Taqi Usmani 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: